Bellezza- Una incredibile fiaba moderna.

“La bellezza vuoi, la bellezza avrai. Agli occhi delle altre persone sarai l’ideale di bellezza fatta donna.”bell

Salve a tutti e bentornati qui a “Il Volto Dei Fumetti”! Le favole hanno accompagnato la maggior parte dell’infanzia di tutti noi, attraverso libri, film, cartoni e perfino fumetti. Come genere si è evoluto ad altri tipi e al giorno d’oggi trovare delle storie originali dal sapore puramente fiabesco è molto difficile. Una di queste è proprio il fumetto di cui vi parlerò oggi, cioè “BELLEZZA”. La storia parte in un piccolo villaggio dove si trova la protagonista della vicenda, ovvero Baccalà, una ragazza che si chiama così perché puzza di pesce dato che per lavoro lo pulisce tutto il giorno.Immagine Oltre a non essere la più popolare tra i ragazzi è anche la più brutta, un fatto che la rende soggetta a continui scherni. Un giorno andando a prendere la legna nel bosco e piangendo per la sua situazione, una lacrima cade sopra un rospo che si rivela essere una fata di nome Mab. Essa infatti era stata intrappolata in quel corpo da una fata cattiva e solo una lacrima compassionevole poteva liberarla. Per ringraziare Baccalà e per saldare il debito con lei, Mab decide di esaudire un suo desiderio e la ragazza vuole diventare la più bella di tutte. Così il giorno dopo, al suo risveglio, Baccalà si vede sempre uguale ma una volta arrivata al villaggio nessuno riesce a riconoscerla, se non per via del suo odore. Tutti vedono in lei una donna bellissima, di una bellezza tale da far perdere la testa ed è proprio qui che inizieranno le disavventure della ragazza.Bellezza-4-e1423592748886 La coppia di illustratori che si nascondono dietro lo pseudonimo di Kerascoët, ha veramente fatto un lavoro eccezionale dal punto di vista grafico, innanzitutto conferendo alla storia uno stile unico e soprattutto dai tratti puramente fiabeschi. Altra nota di merito va all’autore della storia Hubert, che ha analizzato, con i personaggi e le interazioni tra loro, il concetto legato alla bellezza facendo passare il tutto sotto forma di favola. Se pensate che Baccalà sia la classica principessa delle fiabe vi sbagliate di grosso, infatti è stupida, infantile, immatura e pronta ad approfittarsi della sua nuova condizione. L’aspetto più moderno di questa favola mascherata da fumetto è proprio la bellezza, un elemento che nel nostro tempo influenza molto le relazioni tra le persone e non solo. Ma alla fine dei conti, cos’è veramente la bellezza? La risposta a questa domanda la scoprirete alla fine di questa graphic novel del 2014. E voi cosa ne pensate di “Bellezza”? Fatemelo sapere nei commenti o via mail! Come sempre vi aspetto con nuove fiabe qui a “Il Volto Dei Fumetti”! Ciao!!!!!!!!!!!!!!!!BELLEZZA01

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...